Print Friendly, PDF & Email

“Raggiungi i tesori archeologici di Paestum in treno storico. Viaggia in treno storico, a bordo di carrozze Centoporte e Corbellini rispettivamente degli anni ’30 e ’50, dal centro di Napoli verso l’area archeologica di Paestum, dichiarata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità. Costeggiando il litorale vesuviano si potrà ammirare sulla sinistra il vulcano che domina il paesaggio circostante e sulla destra il suggestivo Golfo di Napoli. Dopo la partenza e un primo breve stop a Pietrarsa, sede del Museo Ferroviario Nazionale, l’Archeotreno costeggia Pompei e prosegue verso il Cilento, fino a raggiungere Paestum. Il sito archeologico di Paestum è celebre soprattutto per i templi dorici che testimoniano la sua origine greca: la città nasce infatti alla fine del VII sec a.C. come Poseidonia, uno dei principali centri commerciali della Magna Grecia. Oggi i viaggiatori potranno ammirare i resti imponenti dei templi, ma anche dell’anfiteatro, della cittadina e delle mura che la circondavano.”

Programma:

  • Ore 7.50 ritrovo dei partecipanti alla stazione di Napoli centrale.
  • Ore 8.25 partenza del treno storico “Centoporte”: durante il percorso “break goloso” in treno
  • Ore 10,17 arrivo a Paestum
  • Ore 11.00 visita guidata del parco archeologico di Paestum e museo.
  • Ore 14.30 pranzo presso la pizzeria “la Basilica” –  con il seguente menù:  Tranci di Pizza classica di vari gusti – acqua e vino – sbriciolata ricotta e cioccolato .
  • Ore 17.00 rientro con treno storico a Napoli
  • Ore 19.10 arrivo previsto a Napoli

Quote individuali di partecipazione

Soci Assdintesa in regola con la quota associativa Adulti € 40,00
Ragazzi € 30,00
Non Soci Adulti € 52,00
Ragazzi 4/12 anni € 42,00

Per partecipare inviare mail a nando.verruto@gmail.com ed effettuare il versamento su IBAN IT91U0306909606100000185316.

Si raccomanda di inviare presto le adesioni causa il numero limitato dei posti

INFO:

Info: Fernando Verruto cell.366 4187036