Print Friendly, PDF & Email

Splendida giornata dedicata alle visite di un tesoro d’arte architettonico (Villa Badoer del Palladio a Fratta Polesine) e della mostra ospitata a Rovigo Palazzo Roverella che raccoglie le opere principali dell’artista post impressionista Henri De Toulouse-Lautrec.

Nell’intervallo prelibato pranzo presso la Trattoria Rossi a Granze.

Programma:
Ore 8.00 partenza in pullman dal Parking Stadio (Via Bassano) di Vicenza cui seguirà
Ore 8.15 fermata al parcheggio del casello autostradale di Vicenza Est e alle
Ore 8.50 a Padova Ovest (Crowne Plaza Hotel)
Prevista la possibilità di utilizzare mezzi propri

Ore 10.00 visita guidata di Villa Badoer a Fratta Polesine. La splendida villa palladiana è un esempio di architettura rinascimentale e si distingue per l’elegante facciata anteriore e le colonne ioniche ispirate ai tempi classici greci e romani. Rappresenta un capolavoro di equilibrio tra innovazione e tradizione dimostrando come l’architettura possa elevare lo spirito umano attraverso la sua armonia e la sua bellezza.

Ore 12.45 pranzo presso la Trattoria Rossi (Via Pascolata 56 a Granze di Rovigo).

A conclusione del pranzo, trasferimento a Rovigo e tempo libero fino alle ore:
17.10 (primo turno) e ore 17.20 (secondo turno) orari di inizio, a Palazzo Roverella, della visita guidata delle opere principali dell’artista post impressionista Henri De Toulouse-Lautrec. Pittore, disegnatore e litografo, nato nel contesto dell’Impressionismo, Henry si è presto aperto all’espressionismo per poi diventare uno dei pilastri dell’Art Nouveau. Gli ambienti che frequentava a Parigi sono stati la fonte di ispirazione di molti dei suoi lavori: la società aristocratica, della quale eseguì ritratti finissimi, i sobborghi popolati da tipi caratteristici, Montmartre e così via. Superando l’approccio che tante volte riduce Toulouse-Lautrec alla sola attività di creatore di manifesti, questa mostra si sofferma sulla sua attività di pittore con dipinti e pastelli provenienti da importanti musei americani ed europei, oltre che francesi. La rassegna ci darà anche l’opportunità di mettere a confronto le sue opere con altre, pure esposte, realizzate da realisti, impressionisti e simbolisti che frequentavano gli stessi ambienti parigini.

Al termine della visita rientro in pullman a Padova e Vicenza previsto per le ore 20 circa.

Quote individuali di partecipazione:

OPZIONI CON PULLMAN CON MEZZI PROPRI
Visite guidate e pranzo
(pacchetto completo)
Euro 80 Euro 62
Solo visite guidate Euro 45 Euro 27

Nella speranza che l’iniziativa sia di vostro gradimento, vi invitiamo a compilare l’allegato modulo di prenotazione che potrete scaricare cliccando qui
da inviare entro Mercoledì 10 aprile (salvo precedente esaurimento dei posti disponibili) a assdivicenza@libero.it dopo averlo scannerizzato.

INFO: Segreteria Assdintesa Vicenza 0444/305073